RIVISTA

TESTI DI Jean Alain Sipra

L’architettura insolita della chiesa di Rennes-le-Château

Contributo allo studio delle origini della città di Rhedae

Gli studiosi sono divisi sull'origine della chiesa di Rennes-le-Château: secondo Louis Fédié risalirebbe all'epoca della dominazione visigota, mentre secondo l'archeologa Brigitte Lescure si tratterebbe di un edificio del XI secolo per le sue caratteristiche architettoniche in stile romanico. Uno studio dell'abside rivela caratteristiche insolite della sua struttura: confrontando le sue proporzioni con quelle di altre chiese di epoca visigota si può concludere che la parrocchiale di Santa Maddalena è probabilmente il risultato di una serie di successivi adattamenti di un edificio visigoto allo stile romanico. In particolare l'asimmetria dell'abside fa pensare che in origine presentasse un aspetto "a ferro di cavallo" tipico dell'architettura visigota. Scavi archeologici potrebbero confermare la presenza di fondamenta di quell'epoca.

N.13 (giugno 2007), pp.611-621.

 

Questa rivista si ispira alle parole di Louis Pauwels e Jacques Bergier: "È per difetto di fantasia che letterati e artisti cercano il fantastico fuori della realtà, delle nuvole. Non ne ricavano che un sottoprodotto. Il fantastico, come le altre materie preziose, deve essere estratto dalle viscere della terra, dal reale. E la fantasia autentica è ben altra cosa che una fuga verso l'irreale".

© 2018 Mariano Tomatis Antoniono