Forum di discussione del Gruppo di Studio e Documentazione

Oggi è 12 novembre 2019, 9:29 am




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
 Guglielmo di Gellone 
Autore Messaggio

Iscritto il: 23 giugno 2004, 12:00 pm
Messaggi: 897
Località: Monaco, Germany
Messaggio Guglielmo di Gellone
Ciao a tutti,

stavo passando in rivista le informazioni sui signori che hanno occupato il castello (o la fortezza) di Rhedae. Particolarmente va il mio interesse a Guglielmo di Gellone (detto anche Guglielmo d'Orange), il conte di Razés e fondatore dell'abbazia di Alet (e forse anche costruttore della chiesa di Rhedae che alcuni secoli più tardi detta di Santa Maddalena).
Infatti egli viene definito da alcuni di stirpe gota, mentre altri (come il Prieuré :roll: ) lo vogliono merovingio. Altri studiosi ancora - come Zuckerman oppure Oslo - sono invece convinti che avesse origini ebree.

Voi che ne pensate?

BB
Clio

_________________
...e il tempio del Graal aveva la forma splendente di un ottagono...


30 giugno 2004, 9:52 pm
Profilo WWW

Iscritto il: 23 giugno 2004, 12:00 pm
Messaggi: 897
Località: Monaco, Germany
Messaggio 
Ciao a tutti,

continuando le mie ricerche sul misterioso Guglielmo, vorrei fare un piccola precisazione: ho scoperto che NON fu Guglielmo di Gellone (detto anche d'Orange, Fierabrace e Marquis au court nez) il signore di Rhedae, bensì un altro Guglielmo: Guillemundi de Razés. I due erano parenti, vivevano nella stessa epoca e tutti e due nel sud della Francia. Per questo motivo spesso vengono scambiati l'uno con l'altro.

Invece: Guglielmo d'Orange era il conte di Toulouse e Guillemundi era il conte del Razés.
Questa distinzione è importante, perché la clicca plantardiana (e anche LBL) sostiene che Guglielmo d'Orange era signore di Rheda per dimostrare la presenza di un discendente merovingio nel Razés. Infatti egli apparteneva alla dinastia franca di Austrasia.

Se il Guglielmo di Rhedae è invece Guillemundi, la cosa cambia. Infatti Guillemundi discendeva da una stirpe di Goti. Suo figlio, Bera I, fondò poi l'abbazia di Alet.

Ecco, in breve, ancora una veloce demistificazione del copione del Prieuré.
:wink:

BB & baci
Clio

_________________
...e il tempio del Graal aveva la forma splendente di un ottagono...


18 novembre 2004, 11:04 am
Profilo WWW

Iscritto il: 21 giugno 2004, 5:52 pm
Messaggi: 1304
Messaggio 
Ciao Clio,

Fu Béra I, nominato da Carlo Magno conte del Razés nel 780, che, come attestato da un atto datato 813, donò l’abbazia al Papa.

Non è mai stata provata la fondazione dell'abbazia nell'813. Al massimo si potrebbe ipotizzare che essa sia stata fondata antecedentemente al 796.
Nel 796, stando ad un documento (oggi scomparso) del XVII secolo copia di un atto medievale, i monaci avevano acquisito sufficiente potenza (e sufficienti mezzi finanziari) per… far ristrutturare le mura della cittadella di Alet.

Naturalmente anche la tesi di Ferté sulla Leblanc-connexion è messa in dubbio.
Da notare che i documenti a disposizione di Leblanc (:?:) erano i libri di Lasserre, Buzairies e Besse. Questi storici (i pochi veri storici sulla storia di Alet) riportano la data del 796.

_________________
«Ehi, di’ un po’: c'è forse un tesoro nella casa accanto?».
«Come!?… Ma se non c’è nessuna casa!».
«Bene; e allora?… Costruiamola!».
Marx (i fratelli).


16 aprile 2005, 6:07 pm
Profilo

Iscritto il: 23 giugno 2004, 12:00 pm
Messaggi: 897
Località: Monaco, Germany
Messaggio 
OK Alf,

grazie dell'info. Devo controllare che sta precisamente nei miei testi su Bera I. :wink:

BB & baci
Clio

_________________
...e il tempio del Graal aveva la forma splendente di un ottagono...


16 aprile 2005, 9:26 pm
Profilo WWW

Iscritto il: 17 giugno 2004, 12:18 am
Messaggi: 3002
Località: Torino
Messaggio 
Qui: http://www.renneslechateau.it/forum/viewtopic.php?p=6161#6161 ho ripreso l'argomento Guglielmo di Gellone...

_________________
Mariano Tomatis Antoniono


19 maggio 2005, 9:57 pm
Profilo WWW

Iscritto il: 17 giugno 2004, 12:18 am
Messaggi: 3002
Località: Torino
Messaggio Re: Guglielmo di Gellone
Clio ha scritto:
Ciao a tutti,

stavo passando in rivista le informazioni sui signori che hanno occupato il castello (o la fortezza) di Rhedae. Particolarmente va il mio interesse a Guglielmo di Gellone (detto anche Guglielmo d'Orange), il conte di Razés e fondatore dell'abbazia di Alet (e forse anche costruttore della chiesa di Rhedae che alcuni secoli più tardi detta di Santa Maddalena).
Infatti egli viene definito da alcuni di stirpe gota, mentre altri (come il Prieuré :roll: ) lo vogliono merovingio. Altri studiosi ancora - come Zuckerman oppure Oslo - sono invece convinti che avesse origini ebree.


Ciao Clio,
mi sto dannando anch'io su questo particolare.
Sto in effetti cercando di fare un po' di chiarezza sulla vita di Guglielmo di Gellone. La data di nascita è variabile a seconda delle fonti:
http://en.wikipedia.org/wiki/William_of_Gellone (755)
http://fr.wikipedia.org/wiki/Guillaume_de_Gellone (742)
Nel primo link si dice che Guglielmo era figlio di Theoderic (Thierry) della linea merovingia. L'ultimo dei Thierry, però, è Thierri IV de Chelles ( http://fr.wikipedia.org/wiki/Thierry_IV ) che muore nel 737. Come fa un uomo morto nel 737 ad avere un figlio nel 742?

Per curiosità, dove hai trovato la distinzione tra i due Guglielmo? Jarnac nel suo Histoire, p.29 cita la discendenza merovingia senza specificare questo problema di date...

_________________
Mariano Tomatis Antoniono


20 luglio 2005, 12:42 am
Profilo WWW

Iscritto il: 23 giugno 2004, 12:00 pm
Messaggi: 897
Località: Monaco, Germany
Messaggio 
Ciao Mariano,

scusa se non ho risposto prima ma il tuo intervento mi era sfuggito! Ho ricercato anch'io sui due Guglielmi, perché volevo sapere appunto se si trattava della stessa persona oppure no. I miei risultati delle due identità differenti - l'una appartenente alla linea franca, il Gellone conte di Toulouse, e l'altra a quella gota, Guillemundi conte del Razès, l'ho trovata in alcune interpretazioni storiche scavando nelle biblioteche. I due erano cugini.
Ma per dirti dov'era esattamente l'info, devo andare a spulciare tra i miei documenti, perché è già da un po' di tempo che ho fatto la ricerca.

BB & baci,
Clio

_________________
...e il tempio del Graal aveva la forma splendente di un ottagono...


1 agosto 2005, 6:10 pm
Profilo WWW

Iscritto il: 17 giugno 2004, 12:18 am
Messaggi: 3002
Località: Torino
Messaggio 
Io l'ho risolta così:
http://www.renneslechateau.it/rennes.php?id=10&cap=5
Siamo sempre in tempo a cambiare qualcosa. Potenza delle pubblicazioni elettroniche :D
Grazie, comunque.

_________________
Mariano Tomatis Antoniono


1 agosto 2005, 7:11 pm
Profilo WWW

Iscritto il: 23 giugno 2004, 12:00 pm
Messaggi: 897
Località: Monaco, Germany
Messaggio 
:wink:

BB & baci,
Clio

_________________
...e il tempio del Graal aveva la forma splendente di un ottagono...


2 agosto 2005, 2:17 pm
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin for Free Forums/DivisionCore.
Traduzione Italiana phpBB.it
[ Time : 0.139s | 13 Queries | GZIP : Off ]