Forum di discussione del Gruppo di Studio e Documentazione

Oggi è 19 giugno 2019, 2:54 am




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
 Elie Bot 
Autore Messaggio

Iscritto il: 17 giugno 2004, 12:18 am
Messaggi: 3002
Località: Torino
Messaggio Elie Bot
Un personaggio interessante e poco conosciuto...

http://www.portail-rennes-le-chateau.com/elie_bot.htm

_________________
Mariano Tomatis Antoniono


29 gennaio 2006, 11:16 pm
Profilo WWW

Iscritto il: 17 giugno 2004, 8:57 am
Messaggi: 269
Località: Genova
Messaggio 
In effetti nei libri "canonici" questo nome
non e' mai apparso :(

ciao

_________________
Fabio L.


30 gennaio 2006, 2:14 pm
Profilo WWW

Iscritto il: 16 gennaio 2006, 4:26 pm
Messaggi: 13
Messaggio 
Cita:
I taccuini di conto dell'abbot ci danno indicazioni sui rapporti commerciali dei due uomini. Octonovo ne consegna un rilevamento dettagliato per gli anni 1895-1915. L'abbot gli versa una somma moderata di 36,30 franchi in 1895. ma, del 1901 a gennaio 1906, durante i lavori del suo settore, gli versa 9212,50 franchi.
Nel 1901,.2300 franchi, cioè più due volte un suo salario annuale di sacerdote!

1895 36,30 franchi
1901 2300
1902 1612,50
1903 2200
1904 1600
1905 1300
1906 200
1908 124

Garantiamo che questo personaggio ci riserverà ancora numerose sorprese!

mi sono permesso di tradurre (perché il francese non riesco proprio a digerirlo) una parte, e vorrei porre una domanda:
posson i soldi dati in 13 anni circa bastare per zittire una persone che ha potuto vedere (forse) i segreti più importanti di Sauniére?
:?:


31 gennaio 2006, 8:45 pm
Profilo

Iscritto il: 17 giugno 2004, 12:18 am
Messaggi: 3002
Località: Torino
Messaggio 
Solo se quei soldi Elie Bot non li avesse investiti in manodopera e materiali edili, come testimoniato dalle pagine del quaderno sopravvissuto che raccoglie gli appunti dettagliati di quei lavori.

_________________
Mariano Tomatis Antoniono


31 gennaio 2006, 9:39 pm
Profilo WWW

Iscritto il: 16 gennaio 2006, 4:26 pm
Messaggi: 13
Messaggio 
Cita:
"Alcuni tempi più tardi, sempre aiutato da Elie Bot ed il suo piccolo commesso, e da alcune altre persone, fra cui una sorella di latte di Marie Dénarnaud (signora Talamas), Saunière débarrassa la posizione del padrone-autel." Scavando il posto, le pale urtarono mattoni che, muovendosi, lasciarono apparire nasconde nella quale i testimoni distinsero molto chiaramente "oule riempita di oggetti brillanti". (p.142)




tutto dipende però dal valore del "tesoro"... ho letto il testo che hai segnalato è parla di "oggetti brillanti", se (come penso io) non è niente di valore il tuo discorso non fa una grinza ma se fosse il contrario...
Naturalmente parlo da profano, non ho la vostra conoscenza (sto comprando libri e leggo su internet ... lavoro permettendo).


31 gennaio 2006, 9:48 pm
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin for Free Forums/DivisionCore.
Traduzione Italiana phpBB.it
[ Time : 0.126s | 11 Queries | GZIP : Off ]