Forum di discussione del Gruppo di Studio e Documentazione

Oggi è 21 gennaio 2020, 9:45 am




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
 E' nel muro la melodia misteriosa immaginata dal CdV 
Autore Messaggio

Iscritto il: 17 giugno 2004, 12:18 am
Messaggi: 3002
Località: Torino
Messaggio E' nel muro la melodia misteriosa immaginata dal CdV
Due ricercatori hanno decifrato messaggi a loro dire contenuti
negli intagli di pietra in una cappella vicino a Edimburgo
Il 28 maggio verrà eseguita nella chiesetta scozzese

Di LUIGI BIGNAMI

"E' nel muro la melodia misteriosa immaginata dal Codice da Vinci"

C'ERA davvero qualcosa di misterioso e di criptico nella chiesa dove
Dan Brown ha immaginato alcune delle sue parti più avvincenti del
romanzo Il Codice Da Vinci. C'era ed ora è stato svelato. Un gruppo di
ricercatori che si dedicano alla decifrazione di messaggi segreti ha
trovato una musica che è nascosta in una complessa scultura
all'interno della chiesa. Il team è composto da padre e figlio Thomas
e Stuart Mitchell. Ora affermano di aver decifrato un codice musicale
intagliato in cubi di pietra all'interno del soffitto della Rosslyn
Chapel che si trova a Roslin, un paese vicino Edimburgo (Gran
Bretagna).

"Aver decifrato quel codice è stato un momento di grande felicità. E'
come se avessimo scoperto un compact disc del passato. Ma al contrario
del Codice Da Vinci, questo è un tangibile contatto con la storia
reale", ha detto Stuart Mitchell, insegnante di musica a Edinburgh.
L'ipotesi dei Mitchell parte dal fatto che sono numerosi gli angeli
che suonano vari strumenti proprio sulle colonne dove esistono anche i
misteriosi cubi. E, secondo i due criptologi, la musica che essi
suonano è nascosta proprio nei cubi. "Molti degli angeli hanno
strumenti musicali tra le loro mani, altri invece sembrano cantare in
coro, ma ce n'è uno che sembra estraneo a tutto ciò. Studiandolo da
vicino ho scoperto che egli sta leggendo un pentagramma e dunque mi
sono messo alla ricerca del pezzo di musica da decodificare", ha
continuato Mitchell. Una volta scoperta la musica è stata riportata su
un pentagramma. Verrà eseguita nella Cappella il prossimo 18 maggio.

Numerosi esperti musicali hanno voluto verificare la scoperta di
Mitchell e, pur se con alcune riserve, nessuno è stato in grado di
contraddire l'ipotesi dei due ricercatori. Warwick Edwards, esperto di
musica scozzese alla Glasgow University ha detto: "Vi sono 213 cubi
nella cappella della Chiesa e l'ipotesi che essi siano stati messi lì
per raccontarci qualcosa non è da escludere in assoluto". E dello
stesso parere sono altri storici della musica che hanno studiato i
risultati dei Mitchell.

La chiesa risale al 15mo secolo e dista circa 16 chilometri da
Edimburgo. Venne costruita da Sir Gilbert Haye e da Sir William
Sinclair e fonda le sue radici nelle tradizioni dei Cavalieri
Templari. La chiesa è sempre stata circondata da un alone di mistero,
tant'è che una leggenda vuole che essa sia la replica del Tempio di
Salomone e che al suo interno sia nascosto il Santo Graal e un'altra
sostiene addirittura l'assurda ipotesi che vi sia la testa mummificata
di Gesù Cristo.

Mitchell padre, che oggi ha 75 anni, ha lavorato su quei cubi per
oltre 25 anni e ha utilizzato tutta l'esperienza ottenuta dal suo
lavoro come decifratore di messaggi segreti per la Royal Force durante
la Guerra di Corea. Secondo Mitchell, la musica "segreta" scritta nei
cubi della cappella si rifà a quanto scoprì il musicista tedesco
Ernest Chladni, vissuto tra il 1700 e il 1800, studiando la
complessità delle vibrazioni sonore attraverso lo strofinamento di un
archetto di violino e tocchi da parte di dita di una serie di piastre,
le quali permettevano di cogliere la forma ondulata delle onde sonore
ponendo della sabbia su tali piastre. Un fenomeno complesso che venne
studiato per tutto il 19mo secolo da parte di numerosi matematici e
fisici.


Ultima modifica di Mariano Tomatis su 3 maggio 2007, 2:22 pm, modificato 1 volte in totale.

3 maggio 2007, 2:12 pm
Profilo WWW

Iscritto il: 17 giugno 2004, 12:18 am
Messaggi: 3002
Località: Torino
Messaggio 
Commento mio: l'ipotesi non mi sembra eccessivamente strampalata, però il modo in cui è raccontata la rende un po' sospetta.

Cita:
Thomas e Stuart Mitchell [...] affermano di aver decifrato un codice musicale intagliato in cubi di pietra...


In che modo? L'articolo non lo dice, né fornisce alcun riferimento ad un loro studio in merito. La credibilità dell'affermazione è affermata "in negativo", ovvero:

Cita:
Numerosi esperti musicali hanno voluto verificare la scoperta di Mitchell e, pur se con alcune riserve, nessuno è stato in grado di contraddire l'ipotesi dei due ricercatori.


Chi sono gli esperti? E come si potrebbe "contraddire" l'ipotesi? Non sappiamo neppure se la scoperta sia o meno falsificabile (in molti casi non lo è affatto: il "messaggio" è spesso l'oppurtuna - e forzata -
interpretazione di una serie di elementi oggettivi).

Abbastanza banale il commento di Warwick Edwards:

Cita:
Vi sono 213 cubi nella cappella della Chiesa e l'ipotesi che essi siano stati messi lì per raccontarci qualcosa non è da escludere in assoluto.


Ovvio: qualunque simbolo "può essere stato messo lì per raccontarci qualcosa". Dimostrarlo è un'altro paio di maniche.

Volete però scoprire il codice? Beh, dovete comprare il libro!
http://www.tjmitchell.com/stuart/rosslyn.html

Così com'era successo per quel famoso e recente studio statistico sull'astrologia che ne avrebbe confermato alcuni presupposti (segni diversi avrebbero rischi di incidente d'auto diversi). Lo studio era pubblicato solo su un libro da acquistare.

Tipico, tipico...

_________________
Mariano Tomatis Antoniono


3 maggio 2007, 2:21 pm
Profilo WWW

Iscritto il: 13 luglio 2004, 11:24 am
Messaggi: 1081
Località: milano
Messaggio 
ne aveva fatto un bell'articolo Forgione su Hera l'anno scorso. . interessante (forse Crippa ci da una mano) la notizia a proposito dell'accordo del diavolo* bandito dalla chiesa nel medioevo.
*una quarta aumentata -suono a bassa frequenza tra gli 80 e i 110 hertz-

e magari il Crippa ci può erudire sul E4 - ( accordo musicale di Mi sospeso secondo la notazione inglese) che tanto somiglia a quell'incipit della pergamena..... :wink: :wink:

_________________
"Smetto quando voglio"


3 maggio 2007, 4:52 pm
Profilo WWW

Iscritto il: 2 agosto 2004, 12:07 pm
Messaggi: 382
Messaggio 
Il diabolus è il "tritono" ovvero un intervallo di quarta aumentata (che non è proprio un accordo) comprendente quindi tre toni interi tipo FA-SI. Era chiamato così perché dissonante e di difficile intonazione, e lo è anche per orecchie moderne.
E4- non mi è ben chiaro cosa sia. "E" è "mi" nella notazione inglese, 4 indica il rivolto dell'accordo e meno minore ma non ci vedo un tritono che potrebbe essere invece mi bemolle/la o al limite mi/la diesis, ma un accordo di due note non è ne' maggiore ne' minore.

La frequenza è strettamente legata all'altezza delle note e non ha niente a che vedere con gli intervalli.

_________________
Impariamo alfabeti e non sappiamo leggere gli alberi.


Ultima modifica di Atchoum su 3 maggio 2007, 8:13 pm, modificato 1 volte in totale.

3 maggio 2007, 6:37 pm
Profilo

Iscritto il: 13 luglio 2004, 11:24 am
Messaggi: 1081
Località: milano
Messaggio 
ah beh, io non so nemmeno cosa ho scritto... :shock:
...forse se fischietti il Te Deum sul Serbairou intonandolo con un accordo E4 ti si apre la porta della grotta del Thesaurus.... :lol:

_________________
"Smetto quando voglio"


3 maggio 2007, 7:01 pm
Profilo WWW

Iscritto il: 13 ottobre 2005, 12:11 am
Messaggi: 601
Località: Annexia
Messaggio 
mammaoca ha scritto:
ah beh, io non so nemmeno cosa ho scritto... :shock:
...forse se fischietti il Te Deum sul Serbairou intonandolo con un accordo E4 ti si apre la porta della grotta del Thesaurus.... :lol:


L'altro giorno, e mi cascasse cio' che ho piu' caro se mento, ruttavo sotto la doccia una canzone di Marilyn Manson e mi ha suonato il postino per recapitarmi 120 euro di bolletta telecom.

Ci andrei piano con gli accordi del diavolo o invece del Thesaurus qualcuno ci fa pure pagare tutto il tesoretto...

Tornando a bomba in topic, a leggere l'articolo la magica intuizione della musica scritta sui cubi deriva dal fatto che sono collocati sopra cherubini suonatori et similia.

Seguendo lo stesso ragionamento sabato sera sotto il cubista seminudo di turno potrei appiccicarmi al cubo e addurre come scusa che sto ascoltando la sua leggiadra musica...

@Mammaoca:

passi ancora l'insanità di fischiettare tritoni aspettando che si apra una porta in stile Aladino (disperazione, eh? Hai rotto la trivella?:)), ma compro Hera tutti i mesi ed esattamente come quando compro Ciak corro a leggere le vignette di Disegni per spanciarmi dalle risate, mi butto sempre a capofitto a leggeregli editoriali di Hera: impagabili, ça va sans dire... :roll:

_________________
| I smashed myself to pieces, I don't know what else to do |


3 maggio 2007, 11:31 pm
Profilo WWW

Iscritto il: 13 luglio 2004, 11:24 am
Messaggi: 1081
Località: milano
Messaggio 
passi ancora l'insanità di fischiettare tritoni aspettando che si apra una porta in stile Aladino (disperazione, eh? Hai rotto la trivella?)

ma io alla teoria del Verbo e al potere della Parola credo moltissimo. :wink:
anzi credo che le vibrazioni dei tuoi rutti farebbero miracoli!!!! dobbiamo solo trovare il motivetto giusto..... :roll:

_________________
"Smetto quando voglio"


4 maggio 2007, 6:20 am
Profilo WWW

Iscritto il: 13 ottobre 2005, 12:11 am
Messaggi: 601
Località: Annexia
Messaggio 
mammaoca ha scritto:
passi ancora l'insanità di fischiettare tritoni aspettando che si apra una porta in stile Aladino (disperazione, eh? Hai rotto la trivella?)

ma io alla teoria del Verbo e al potere della Parola credo moltissimo. :wink:
anzi credo che le vibrazioni dei tuoi rutti farebbero miracoli!!!! dobbiamo solo trovare il motivetto giusto..... :roll:


Devo provare quanto prima a ruttare uno dei canti gregoriani che piacciano tanto a Herr Benedikt: magari si aprono direttamente le porte dell'inferno! :lol:

Ricordo che sempre su Hera erano riportate foto (autentiche?) che ritraevano monaci Tibetani in grado di sollevare pietre solo creando particolari frequenze con la voce.

Non lo nego certo a priori che si possa influenzare lo stato rotazione delle particelle tramite la voce, ma cmq aspetto sempre una spiegazione scientifica, prima che mistica.
Se anni fa rimasi impressionato da "Superstizione" di D. Ambrose in cui i protagonisti creavano un personaggio nel passato con catastrofiche conseguenze solo immaginandolo, dopo una serie di esperimenti atti a modificare la realtà presente, prima che passata, posso ben credere che sia plausibile ottenere certi effetti sulla materia usando la voce.

Il problema di questa chiesa è: ma perchè scrivere la musica sui cubi e non utilizzare mezzi piu' semplici e chiari per tutti?
Pura genialata?
E perchè ritirare fuori il CDV? Promotion?
Guarda caso c'è un libro già pronto a essere venduto.

Da quando ho messo su il mio nuovo blog in 15 giorni ho ricevuto 500 visite solo per la mia recensione amatoriale al CDV che funziona evidentemente ancora come specchietto per le allodole, dato che le parole di ricerca usate sono proprio "codice da vinci".

Mi chiedo se finirà questa distorsione e penso anche che Leonardo, uomo di spirito, nella tomba se la rida fischiettando il motivetto di Rosslyn.

E' possibile ascoltarlo da qualche parte o torno a ruttare i Dimmu Borgir sperando che si aprano le cassaforti della mia banca??? 8)

_________________
| I smashed myself to pieces, I don't know what else to do |


4 maggio 2007, 9:47 am
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin for Free Forums/DivisionCore.
Traduzione Italiana phpBB.it
[ Time : 0.129s | 10 Queries | GZIP : Off ]