Forum di discussione del Gruppo di Studio e Documentazione

Oggi è 28 gennaio 2020, 5:36 am




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
 Archeomisteri, maggio/giugno 2005 
Autore Messaggio

Iscritto il: 21 giugno 2004, 5:52 pm
Messaggi: 1304
Messaggio Archeomisteri, maggio/giugno 2005
Gli articoli comparsi nella rivista "Archeomisteri" n° 21 (anno IV) mi sembrano molto interessanti.

Nel suo articolo, Enrico Baccarini (che, se non erro, è iscritto al forum e sta per pubblicare un libro su RlC) segue la pista dei tunnel sotto il presbiterio e, in particolare, cita un documento inedito riguardante le cisterne di RlC.

Patrizio Caini, infine, affronta il tema delle decorazioni della chiesa in maniera molto seria, confutando alcune teorie misteriosofiche con una buona argomentazione e riferimenti adeguati .
L'Autore parla anche del calvario di RlB, legandolo (forse influenzato da Bizzarri) alla Calvet. In realtà, non mi risulta che il calvario in questione sia stato donato dalla Calvet (mancano le prove).
Caini si chiede anche se "l'inversione" dell'Alfa e dell'Omega sotto le statue di Gesù e Giovanni sia un caso unico. Jarnac è riuscito a trovare nella chiesa di Paulhac (Haute-Garonne) * un fonte battesimale conforme al catalogo Giscard e quasi identico a quello di RlC (non è colorato).

Nonostante alcune interpretazioni discutibili, mi sembra che gli autori abbiano fatto un ottimo lavoro.


* Bollettino Pégase n° 5 (novembre/dicembre 2002), inserto fotografico.

_________________
«Ehi, di’ un po’: c'è forse un tesoro nella casa accanto?».
«Come!?… Ma se non c’è nessuna casa!».
«Bene; e allora?… Costruiamola!».
Marx (i fratelli).


11 giugno 2005, 1:22 pm
Profilo

Iscritto il: 17 giugno 2004, 12:18 am
Messaggi: 3002
Località: Torino
Messaggio 
La stessa immagine del battistero di fattura Giscard compare in copia su Scienza & Paranormale 59 (di più facile reperibilità).

_________________
Mariano Tomatis Antoniono


11 giugno 2005, 2:13 pm
Profilo WWW

Iscritto il: 29 settembre 2004, 5:58 pm
Messaggi: 687
Messaggio 
Un amico in viaggio a Parigi, mi ha segnalato che nei mesi scorsi (periodo di Natale) è uscito un pezzo su "Le Figarò" in cui un archeologo di un Ministero francese (quale?), interrogato, spiegava perché non vengono fatte prospezioni adeguate a RLC. A memoria, l'amico mi diceva di ricordarsi che in realtà secondo l'archeologo le prospezioni già fatte sono considerate sufficienti e che "gli esperti" non pensano ci sia qualcosa di tanto importante da giustificare un grande esborso economico.

Sulla specifica questione del tunnel, e anche della cripta, non so pronunciarmi perché di solido mi pare non ci sia nulla (le ipotesi di Saussez sono ipotesi). non sarebbe male procurarsi questa intervista, tradurla e inserirla nel sito. Se riesco a recuperarla (tramite l'amico) la invierò.
Se riesco.

Scusa Alfred, come sai che Baccarini sta per pubblicare un libro su RLC? Non è che ti confondi con Barbetta? O con il crowleyano di cui adesso non mi viene in mente il nome?


11 giugno 2005, 3:08 pm
Profilo

Iscritto il: 21 giugno 2004, 5:52 pm
Messaggi: 1304
Messaggio 
Baccarini fornisce una copertina (piuttosto inquietante) del libro che sta preparando.

Per quanto riguarda i tunnel, direi che ci siano sufficienti prove per considere i condotti "autentici". Jarnac, in un altro numero di Pégase (n° 10, gennaio/marzo 2005 e http://www.renne-le-chateau.com/souteri ... tml#ancre3 ), fornisce le riproduzioni a colori di documenti riguardanti lo stato delle cisterne nel 1873. Pare, infatti, che agli archivi dipartimentali dell'Aude siano conservate testimonianze riguardanti cisterne e condotti al di sotto della collina di Rennes (ben nota è la storia del passaggio che da RlC porta a Coustaussa).
Tuttavia, sappiamo benissimo che la presenza di cisterne e silos è molto comune nel Midi. Sappiamo anche il presbiterio era dotato di una cisterna e l'asserzione di Douzet secondo cui il tunnel del presbiterio porterebbe alla cripta appare come una semplice ipotesi (o finzione narrativa). Le stesse planimetrie "di" Jarnac non menzionano alcuna cripta.
Nel mito di RlC i casi da ermeneuta sospettoso sono innumerevoli... :roll:

L'articolo dell'archeologo è sicuramente una testimonianza molto importante :wink: .

A pag. 31 dell'articolo di Baccarini compaiono due foto che ritrarrebbero "alcuni sprofondamenti del terreno e grotte presenti nella collina ove sorge Rennes". A me sembrano le stesse foto presentate nel link che ho inserito in questo post... foto uguali che si riferiscono a luoghi diversi :?: :?: .

_________________
«Ehi, di’ un po’: c'è forse un tesoro nella casa accanto?».
«Come!?… Ma se non c’è nessuna casa!».
«Bene; e allora?… Costruiamola!».
Marx (i fratelli).


11 giugno 2005, 4:10 pm
Profilo

Iscritto il: 24 maggio 2005, 8:18 am
Messaggi: 698
Messaggio Re: Archeomisteri, maggio/giugno 2005
alfred ha scritto:
Caini si chiede anche se "l'inversione" dell'Alfa e dell'Omega sotto le statue di Gesù e Giovanni sia un caso unico.


Non ho capito cosa intendi con "inversione".
Avrebbe forse dovuto comparire ΩA ?

Mi sembra molto strano. Le due lettere infatti non sono riferite ai personaggi di Gesù e Giovanni, ma al solo Gesù e sono sempre scritte AΩ:
"Esattamente come il Padre, anche il Figlio è “l'Alfa e l'Omega, il Primo e l'Ultimo, il Principio e la Fine” (Apocalisse 22,13; cf. 21,6; 1,8; Isaia 44,6; 48,12) 28."
http://www.paginecattoliche.it/modules.php?name=News&file=article&sid=401


23 giugno 2005, 11:48 pm
Profilo WWW

Iscritto il: 17 giugno 2004, 12:18 am
Messaggi: 3002
Località: Torino
Messaggio 
Gli "ermeneuti sospettosi" collegano le due lettere ai due personaggi, e trovano singolare che l'Alfa sia sotto Gesù e l'Omega sotto Giovanni, visto che fu Giovanni il precursore (dunque l'Alfa) e Gesù colui che completa il piano di salvezza (Omega).
Tale collegamento è del tutto arbitrario, e comunque non voluto specificamente da Saunière - prova ne è il catalogo Giscard su cui il pezzo compare proprio nello stesso modo.

Più curiose le alfa e omega capovolte all'esterno, sul pilastro che regge la Madonna:

Immagine

_________________
Mariano Tomatis Antoniono


24 giugno 2005, 1:00 am
Profilo WWW

Iscritto il: 21 giugno 2004, 5:52 pm
Messaggi: 1304
Messaggio 
Concordo.

Le lettere del pilastro sono invertite rispetto all'iscrizione Mission 1891.
http://www.renneslechateau.com/photos/small/0821.jpg

Forse lo scalpellino, ignorando il significato stesso delle lettere, incise l'iscrizione al contrario nell'unico spazio che si poteva sacrificare lasciando intatta la croce stilizzata.

_________________
«Ehi, di’ un po’: c'è forse un tesoro nella casa accanto?».
«Come!?… Ma se non c’è nessuna casa!».
«Bene; e allora?… Costruiamola!».
Marx (i fratelli).


24 giugno 2005, 7:34 am
Profilo

Iscritto il: 24 maggio 2005, 8:18 am
Messaggi: 698
Messaggio 
Mariano Tomatis ha scritto:
Più curiose le alfa e omega capovolte all'esterno, sul pilastro che regge la Madonna:
Immagine


Continuo a non capire. Oggi all'esterno c'è una riproduzione del pilastro e le lettere sono nel verso giusto:

Immagine

Io però più che Alfa e Omega leggo AM ovvero Ave Maria:

Immagine
http://www.catholic-forum.com/saints/ncd00420.htm

Nella tua pagina vedo che la base con l'iscrizione è staccata ed è sempre orientata nel verso giusto.
http://www.renneslechateau.it/rennes.php?id=2&url=studi_t_pilastro.php

Quindi l'inversione si è avuta solo quando nel museo è stato ricostruito il pilastro nella sua forma originale, girando la parte centrale. Il basamento, che in origine era il capitello, è ora in basso e le lettere sono nel verso giusto, sia all'esterno che nel museo.


24 giugno 2005, 10:25 am
Profilo WWW

Iscritto il: 17 giugno 2004, 12:18 am
Messaggi: 3002
Località: Torino
Messaggio 
Non mi riferisco all'Ave Maria ma a questo:
Immagine
Vedi che in cima sono "appese" una A e una omega minuscola?
Sono quelle due lettere a trovarsi capovolte sul pilastro all'esterno.

_________________
Mariano Tomatis Antoniono


24 giugno 2005, 10:34 am
Profilo WWW

Iscritto il: 24 maggio 2005, 8:18 am
Messaggi: 698
Messaggio 
Mariano Tomatis ha scritto:
Non mi riferisco all'Ave Maria ma a questo...


Hai ragione, ho capito solo ora a quali simboli ti riferivi. Grazie.


24 giugno 2005, 11:20 am
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin for Free Forums/DivisionCore.
Traduzione Italiana phpBB.it
[ Time : 0.133s | 10 Queries | GZIP : Off ]