Forum di discussione del Gruppo di Studio e Documentazione

Oggi è 23 gennaio 2020, 9:41 pm




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
 "Nuovo" libro di Introvigne (recensione-la stampa) 
Autore Messaggio

Iscritto il: 19 giugno 2005, 9:07 am
Messaggi: 314
Località: Rompimaroni (reg.Ingiuria)
Messaggio "Nuovo" libro di Introvigne (recensione-la stampa)
Il libro 9 gennaio 2006
Introvigne scava nei complotti di Dan Brown
di Giacomo Galeazzi

Grandi complotti, trame sulfuree, cospirazioni gnostiche per la conquista del mondo. Protagoniste sempre loro: le società segrete. Del Priorato di Sion e degli Illuminati lo scrittore americano Dan Brown ha fatto il motore dei bestseller Il codice da Vinci e Angeli e Demoni, dichiarando che la sostanza di quanto descritto nei suo romanzi è autentica. Misteri «New age» finiti sotto la lente di Massimo Introvigne, esperto di sette e società iniziatiche, che ne racconta la vera origine, chiedendosi perché l’uomo d’oggi creda a miti suggestivi ma falsi che semplificano la complessità della storia in un cocktail surreale di massoni, Templari e persino extraterrestri.

Narrando per la prima volta le autentiche vicende degli «iniziati», Introvigne analizza da sociologo le fascinazioni, le leggende e la «volontà di credere» di cui sono preda gli uomini del nostro tempo. La posta in gioco è la sopravvivenza stessa della Chiesa cattolica, che le società segrete sarebbero in grado di smascherare dimostrando in particolare che Gesù ha sposato la Maddalena e ne ha avuto dei figli che avrebbero dovuto (loro, non gli apostoli) guidare la Chiesa. I discendenti carnali di Gesù sarebbero ancora fra noi e si appresterebbero a rivelarsi. Evidenti sciocchezze, ribattono i teologi. «Paradigma esoterico», osserva Introvigne, secondo cui gli Illuminati altro non furono che «micro-cospiratori» del Settecento interessati solo a rovesciare il regime monarchico, cattolico e conservatore, del regno di Baviera per sostituirlo con una repubblica di tipo illuministico.

Allo stesso modo il Priorato di Sion non costodisce i tremendi segreti su Gesù che non era Dio, su Maddalena che era sua moglie, sul Santo Graal che era in verità il «sang réal» della discendenza sorta dall’unione fra i due. Bensì, una minuscola associazione fondata nel 1956 ad Annemasse, in Alta Savoia (dunque nove secoli dopo la datazione di Dan Brown), come «centro di studio, meditazione, riposo e preghiere» per uno dei tanti ordini esoterici che proliferavano in Francia nel dopoguerra. Il Priorato, insomma, è ancora meno oscuro degli Illuminati bavaresi.

Autore: Massimo Introvigne
Titolo: Gli Illuminati e il Priorato di Sion
Edizioni: Piemme
Pagine: 214
Prezzo: 12,90 euro

_________________
O.T...O.T...O.T... l'extratemista


9 gennaio 2006, 3:30 pm
Profilo

Iscritto il: 30 giugno 2004, 1:05 am
Messaggi: 1038
Località: roma
Messaggio 
"Nuovo" libro ehhh... ha già finito gli introiti del precedente?

secondo me, o se li sputtana al Casinò di Venezia, oppure vende proprio poco...


9 gennaio 2006, 4:39 pm
Profilo

Iscritto il: 17 giugno 2004, 12:18 am
Messaggi: 3002
Località: Torino
Messaggio 
Beh, se nuovo significa di ottobre, è nuovo nuovo! :D

_________________
Mariano Tomatis Antoniono


9 gennaio 2006, 4:54 pm
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin for Free Forums/DivisionCore.
Traduzione Italiana phpBB.it
[ Time : 0.124s | 8 Queries | GZIP : Off ]