Forum di discussione del Gruppo di Studio e Documentazione

Oggi è 17 novembre 2019, 11:11 pm




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ] 
 SAUTOIR 
Autore Messaggio

Iscritto il: 6 maggio 2006, 2:41 pm
Messaggi: 76
Messaggio SAUTOIR
Secondo A.Captier,che fara' uscire un libro tra poco, e' stato scoperto un Sautoir appartenente a Saunier. Si tratta di una specie di collare che i massoni portavano al collo, pare evidente secondo la tesi di Captier che Saunier fosse dunque un massone convinto.


25 giugno 2007, 6:22 am
Profilo

Iscritto il: 17 giugno 2004, 12:18 am
Messaggi: 3002
Località: Torino
Messaggio 
L'ha accennato a Limoux durante il Colloque.
Tu dove hai trovato questo interessante aggiornamento?

_________________
Mariano Tomatis Antoniono


25 giugno 2007, 6:52 am
Profilo WWW

Iscritto il: 6 maggio 2006, 2:41 pm
Messaggi: 76
Messaggio SAUTOIR
http://www.terrederhedae.com/actu.htm


25 giugno 2007, 1:48 pm
Profilo

Iscritto il: 17 giugno 2004, 12:18 am
Messaggi: 3002
Località: Torino
Messaggio 
Grazie! Molto interessante.

_________________
Mariano Tomatis Antoniono


25 giugno 2007, 3:17 pm
Profilo WWW

Iscritto il: 24 maggio 2005, 8:18 am
Messaggi: 698
Messaggio Re: SAUTOIR
riccar99 ha scritto:
http://www.terrederhedae.com/actu.htm


Potrei sbagliarmi, ma a me ricorda una stola da prete. La parte a punta, con il simbolo del triangolo con l'occhio (che non è esclusivo dei massoni, anzi è diffusissimo nelle chiese cattoliche, soprattutto del periodo controriformistico e negli abiti talari) va portata dietro le spalle e le altre due parti vanno davanti.
Bisognerebbe chiedere informazioni a preti che sappiano qualcosa della storia degli abiti talari e a massoni altrettanto ben informati sulle loro usanze.

In ogni modo sarebbe meglio che chi ha scritto quell'articolo desse qualche spiegazione su dove è stato "retrouvé dans les affaires de l'abbé Saunière". Altrimenti chiunque può dire di aver trovato qualunque cosa dovunque e attribuirlo a Sauniere. Non sarebbe certo una novità.


25 giugno 2007, 10:41 pm
Profilo WWW

Iscritto il: 13 ottobre 2005, 12:11 am
Messaggi: 601
Località: Annexia
Messaggio 
Mi viene in mente quell'altro abito presente nel museo che fotografai e postai qui scervellandomi pure sul significato delle lettere riportate sopra in ebraico...

...e non era manco dell'abbè...

E' piu' probabile che vestisse Prada... :twisted: :lol:

_________________
| I smashed myself to pieces, I don't know what else to do |


26 giugno 2007, 3:41 pm
Profilo WWW

Iscritto il: 28 gennaio 2005, 9:07 am
Messaggi: 532
Località: Roma
Messaggio 
A casa ho una spada cerimoniale massonica. Questo fa di me un massone? O un simpatizzante? Le vie con cui gli oggetti e le persone entrano nelle nostre vite sono praticamente infinite. Sceglierne arbitrariamente una, per quanto possa intrigarci, per ricostruire la vita o il pensiero di una persona significa, a mio modesto avviso, introdurre il risultato già nella ricerca stessa. E' un modo di "ricostruire" la storia alquanto opinabile.
Sino a che punto infatti ciò che possediamo o le persone che conosciamo dicono qualcosa di attendibile e coerente su di noi?

_________________
"Il complottista è colui che per spiegare i dettagli di un avvenimento complesso si inventa un'altro avvenimento fantastico doppiamente complesso e improbabile"


26 giugno 2007, 5:26 pm
Profilo YIM

Iscritto il: 6 maggio 2006, 2:41 pm
Messaggi: 76
Messaggio SAUTOIR
Credo che se un indumento caratteristico dei massoni sia trovato nel corredo di un prete cattolico sia leggermente piu' significativo che se si trova a casa di uno qualsiasi,no? Comunque visto che e' in uscita il libro magari ci sara' anche scritto dove e come l'ha trovato.(si spera)


26 giugno 2007, 5:46 pm
Profilo

Iscritto il: 13 luglio 2004, 11:24 am
Messaggi: 1081
Località: milano
Messaggio 
baaaaah... non è stato proprio Captier a mettere l'ex libris nel museo per dare una nota alchemica a Saunière??????????????
qualche anno fa Saunière era un alchimista convinto.... :?

_________________
"Smetto quando voglio"


26 giugno 2007, 6:42 pm
Profilo WWW

Iscritto il: 13 ottobre 2005, 12:11 am
Messaggi: 601
Località: Annexia
Messaggio 
Waylander ha scritto:
A casa ho una spada cerimoniale massonica. Questo fa di me un massone?


Figuriamoci.
Se va bene è il trofeo che ti sei tenuto dopo aver soppresso il legittimo proprietario :wink: :lol:

_________________
| I smashed myself to pieces, I don't know what else to do |


26 giugno 2007, 10:30 pm
Profilo WWW

Iscritto il: 13 ottobre 2005, 12:11 am
Messaggi: 601
Località: Annexia
Messaggio 
mammaoca ha scritto:
baaaaah... non è stato proprio Captier a mettere l'ex libris nel museo per dare una nota alchemica a Saunière??????????????
qualche anno fa Saunière era un alchimista convinto.... :?


Già solo per questo un personaggio simile merita attenzione?
Gli pubblicano pure dei libri?
Che tristezza, scusate...

Un giorno ritroverà pure una giarrettiera (con decorazione a scacchi, ovviamente...) e così scopriremo tutti che era proprio l'abbè la famosa Angelina di Gèlis... :roll:

_________________
| I smashed myself to pieces, I don't know what else to do |


26 giugno 2007, 10:35 pm
Profilo WWW

Iscritto il: 29 settembre 2004, 12:20 pm
Messaggi: 252
Località: Settimo Cielo
Messaggio 
Lenny Nero ha scritto:
Se va bene è il trofeo che ti sei tenuto dopo aver soppresso il legittimo proprietario :wink: :lol:


:lol: :lol: :lol:
GRANDE LENNY!!!

...ehm, scusate...

_________________
Oui, je suis L'OR EST DANS




27 giugno 2007, 5:03 am
Profilo

Iscritto il: 14 gennaio 2007, 4:11 pm
Messaggi: 173
Località: Milano
Messaggio Re: SAUTOIR
Diego Cuoghi ha scritto:
riccar99 ha scritto:
http://www.terrederhedae.com/actu.htm


Potrei sbagliarmi, ma a me ricorda una stola da prete. La parte a punta, con il simbolo del triangolo con l'occhio (che non è esclusivo dei massoni, anzi è diffusissimo nelle chiese cattoliche, soprattutto del periodo controriformistico e negli abiti talari) va portata dietro le spalle e le altre due parti vanno davanti.
Bisognerebbe chiedere informazioni a preti che sappiano qualcosa della storia degli abiti talari e a massoni altrettanto ben informati sulle loro usanze.

In ogni modo sarebbe meglio che chi ha scritto quell'articolo desse qualche spiegazione su dove è stato "retrouvé dans les affaires de l'abbé Saunière". Altrimenti chiunque può dire di aver trovato qualunque cosa dovunque e attribuirlo a Sauniere. Non sarebbe certo una novità.


Concordo con Diego. Vero che ricorda l'iconografia massonica, ma vero anche che il triangolo con l'occhio è stato spesso utilizzato per raffigurare Dio. La stola in oggetto, per quanto ne so, veniva portata esattamemte come descritto da Diego.

Finalmente qualcuno che la pensa come me su queste "sorprendenti" scoperte. Perchè un'affermazione possa avere un minimo di credibilità e possa meritare attenzione, va motivata e chiarita.
In tutte le storie dell'Aude questa è una costante. Si dice tutto e il contrario di tutto senza che vengano mai citate fonti o riferimenti certi.
La novità l'avremo quando qualcuno argomenterà citando fonti, documenti ecc.!
Sbaglio forse?

Winston

_________________
"La ricerca della verità fa parte della natura dell'uomo; è la strada che conduce alla libertà." (WINSTON)


27 giugno 2007, 7:57 am
Profilo

Iscritto il: 28 gennaio 2005, 9:07 am
Messaggi: 532
Località: Roma
Messaggio 
Lenny Nero ha scritto:
Waylander ha scritto:
A casa ho una spada cerimoniale massonica. Questo fa di me un massone?


Figuriamoci.
Se va bene è il trofeo che ti sei tenuto dopo aver soppresso il legittimo proprietario :wink: :lol:


Apparteneva ad Andrea, il mio migliore amico sin dai tempi della scuola e testimone di nozze, scomparso troppo presto a soli trentacinque anni. Era una delle cose a cui teneva di più. L'ho messa sul pianoforte, a ricordo di lui e della nostra amicizia.

Come vedi la vita non è prevedibile e gli oggetti hanno un loro destino.

Ma ti concedo che la battuta era carina :wink:

_________________
"Il complottista è colui che per spiegare i dettagli di un avvenimento complesso si inventa un'altro avvenimento fantastico doppiamente complesso e improbabile"


27 giugno 2007, 7:58 am
Profilo YIM

Iscritto il: 17 giugno 2004, 12:18 am
Messaggi: 3002
Località: Torino
Messaggio 
Recentemente ho letto la lista degli oggetti trovati a casa di Pacciani durante una perquisizione, e c'è una inquietante sovrapponibilità con quelli che troverebbero a casa mia: libri esoterici, tavoletta per sedute spiritiche, candele, incensi, perfino un coltello per tagliare la carne!

Qualche anno fa hanno trovato a casa di un killer un libro definito "terrificante", che si intitolava "Il mondo infestato dai demoni". I giornali hanno fatto a gara per procurarsi fotografie del libro sulla scrivania dell'assassino.
La cosa esilarante è che quel libro è stato scritto da Carl Sagan, uno scienziato ultrascettico sul paranormale e sull'occultismo, che in quel libro denunciava appunto il diffondersi dell'irrazionalismo. Eppure, per chi non ne conosceva l'autore, il titolo era effettivamente d'effetto...

_________________
Mariano Tomatis Antoniono


27 giugno 2007, 9:31 am
Profilo WWW

Iscritto il: 30 giugno 2004, 1:05 am
Messaggi: 1038
Località: roma
Messaggio 
Cita:
Recentemente ho letto la lista degli oggetti trovati a casa di Pacciani durante una perquisizione, e c'è una inquietante sovrapponibilità con quelli che troverebbero a casa mia...


Perché ce lo dici?
Qui, nessuno nutriva dubbi.

---
Cicci da Scandicci
---


27 giugno 2007, 9:29 pm
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ] 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin for Free Forums/DivisionCore.
Traduzione Italiana phpBB.it
[ Time : 0.171s | 13 Queries | GZIP : Off ]