Forum di discussione del Gruppo di Studio e Documentazione

Oggi è 13 novembre 2019, 5:08 am




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 49 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
 Cardinale Roncalli (papa Giovanni XXIII) 
Autore Messaggio

Iscritto il: 15 marzo 2005, 10:52 pm
Messaggi: 258
Località: Cassino(FR)
Messaggio Cardinale Roncalli (papa Giovanni XXIII)
E' vero che nella vicenda di Rennes-le-Chateau ci sia la figura del cardinale Roncalli, ossia papa Giovanni XXIII?
Alla morte di Saunière, la Chiesa di Roma aveva sempre cercato, anche se segretamente, di mettere le mani sulle proprietà dell'abate, ma Marie si era sempre rifiutata di vendere.
Sembra che un certo abate Gau avesse persuaso Corbu ad acquistare la proprietà, con il segreto accordo di rivenderla poi alla Chiesa. Ma Corbu non si fece convincere e rifiutò anch'egli.
Successivamente Corbu chiese una garanzia direttamente al Vaticano, che inviò a Carcassonne in nunzio pontificio in persona per prendere informazioni. In nunzio era il cardinale Roncalli, futuro papa Giovanni XXIII. I responsabili della diocesi chiesero di non assecondare la richiesta, ma il Vaticano, stranamente, l'accolse.
Qualcuno può affermare se queste notizie sono vere?
Ci sono documenti nell'archivio di Carcassonne?

_________________
"Chi beve profondamente vedrà Dio. Chi lo beve in un solo sorso vedrà Dio e la Maddalena".


24 ottobre 2008, 4:50 pm
Profilo

Iscritto il: 15 giugno 2008, 3:47 pm
Messaggi: 208
Località: narzole (cuneo)
Messaggio Re: Cardinale Roncalli (papa Giovanni XXIII)
Quello che posso dire a proposito dei Roncalli e' che pare siano andati a vivere alcuni membri della famiglia nelle zone di Rennes, sai....tenere un occhio sul posto ....controllare... o vedi mai dovesse venire fuori qualcosa....???? :twisted: provocazione !!
..perche' di questo hanno paura !!

_________________
nulla di male fare nulla temere...


25 ottobre 2008, 7:54 am
Profilo

Iscritto il: 20 giugno 2008, 7:50 am
Messaggi: 443
Messaggio Re: Cardinale Roncalli (papa Giovanni XXIII)
....la cosa è intrigante . Direi che questa è la sede più adatta per capire se è la solita " Leggenda " o stabilire se c'è qualcosa di vero.... ; sarebbe molto interessante rintracciare anche una qualche vicenda parallela o similare.

zio ot


25 ottobre 2008, 3:28 pm
Profilo

Iscritto il: 15 giugno 2008, 3:47 pm
Messaggi: 208
Località: narzole (cuneo)
Messaggio Re: Cardinale Roncalli (papa Giovanni XXIII)
Uno dei casi piu' eloquenti fu quello che sauniere vinse una ''causa'' proprio in vaticano sulla questione delle sue risorse,non ebbero il coraggio di colpirlo perche' avrebbero sicuramente rischiato troppo,
Il loro problema non fu certamente quello di sapere da dove provenivano le risorse, ma quello rivolto alla Maddalena e Gesu', e per quanto si tenti di esorcizzare questa cosa verra' sempre piu fuori.....i tempi sono maturi... :)

_________________
nulla di male fare nulla temere...


26 ottobre 2008, 8:39 am
Profilo

Iscritto il: 15 marzo 2005, 10:52 pm
Messaggi: 258
Località: Cassino(FR)
Messaggio Re: Cardinale Roncalli (papa Giovanni XXIII)
ozzy ha scritto:
i tempi sono maturi... :)

:?: :shock: :?:

_________________
"Chi beve profondamente vedrà Dio. Chi lo beve in un solo sorso vedrà Dio e la Maddalena".


26 ottobre 2008, 10:06 am
Profilo

Iscritto il: 17 giugno 2004, 12:18 am
Messaggi: 3002
Località: Torino
Messaggio Re: Cardinale Roncalli (papa Giovanni XXIII)
ozzy ha scritto:
Uno dei casi piu' eloquenti fu quello che sauniere vinse una ''causa'' proprio in vaticano sulla questione delle sue risorse,non ebbero il coraggio di colpirlo perche' avrebbero sicuramente rischiato troppo.

?!? E questa notizia da dove salta fuori?! Cos'avrebbe vinto in Vaticano?

_________________
Mariano Tomatis Antoniono


27 ottobre 2008, 9:48 am
Profilo WWW

Iscritto il: 15 giugno 2008, 3:47 pm
Messaggi: 208
Località: narzole (cuneo)
Messaggio Re: Cardinale Roncalli (papa Giovanni XXIII)
Questa citazione proviene mi dicono da fonti francesi ,testi o cos'altro, mi documentero' da chi mi ha citato questi fatti per capire meglio, dovrebbe comunque essere stata un vittoria parziale sulla sospensione a divinis che gli fu inflitta, ripeto , cito notizie datemi , ma giustamente verifichero' le fonti e riferiro' :roll:

_________________
nulla di male fare nulla temere...


27 ottobre 2008, 2:09 pm
Profilo

Iscritto il: 20 giugno 2008, 7:50 am
Messaggi: 443
Messaggio Re: Cardinale Roncalli (papa Giovanni XXIII)
ozzy ha scritto:
Questa citazione proviene mi dicono da fonti francesi ,testi o cos'altro, mi documentero' da chi mi ha citato questi fatti per capire meglio, dovrebbe comunque essere stata un vittoria parziale sulla sospensione a divinis che gli fu inflitta, ripeto , cito notizie datemi , ma giustamente verifichero' le fonti e riferiro' :roll:



Caro Ozzy, da molti anni si sente parlare di questa cosa ,vai infondo alla cosa, a costo di toccare i calli di Lucifero , ... è curioso il fatto che ,
ad onta del fatto accertato di un Sauniere Cattolico Tradizionale pseudoaffiliato ai neomonarchici,

si prospetti sempre una Rennes vs Cattolicesimo,...la cacci fuori dalla porta, ma lei rientra dal primo spiffero che trova ...

zio ot


27 ottobre 2008, 9:56 pm
Profilo

Iscritto il: 15 giugno 2008, 3:47 pm
Messaggi: 208
Località: narzole (cuneo)
Messaggio Re: Cardinale Roncalli (papa Giovanni XXIII)
Grazie barionu, sai a volte e' difficile proporre nuove cose che emergono perche' coperte da altre a volte magari costruite a doc per sviare, non e' detto infatti che la presenza di documenti esistenti siano sempre quelli giusti,e' vero ci sono, ma io credo che a volte certi interessi che durano da duemila anni siano stati in grado di produrre dei testi e dei documenti che oggi pero' gli studi e la scienza stanno smentendo,districarsi non e' facile, ma credo sia giusto valutare tutte le ipotesi...
Per quanto riguarda sauniere : e' non solo mia convinzione ragionando con la logica che dopo tutto quello di cui fu accusato calcolando i tempi in cui sono successe queste cose, nessuno e' mai riuscito a scalzarlo da rennes, non e' ma stato scomunicato come prete...,e pare fosse stata tolta la sospensione a divinis in un secondo tempo, oggi per una cosa del genere verrebbe buttato fuori dalla chiesa sicuramente, figuriamoci a quei tempi ...se fosse stato veramente un povero pretino senza storia sarebbe andata cosi'? :roll: :?:

_________________
nulla di male fare nulla temere...


28 ottobre 2008, 7:43 am
Profilo

Iscritto il: 24 maggio 2005, 8:18 am
Messaggi: 698
Messaggio Re: Cardinale Roncalli (papa Giovanni XXIII)
fuegolatino ha scritto:
E' vero che nella vicenda di Rennes-le-Chateau ci sia la figura del cardinale Roncalli, ossia papa Giovanni XXIII?
(...)
Successivamente Corbu chiese una garanzia direttamente al Vaticano, che inviò a Carcassonne in nunzio pontificio in persona per prendere informazioni. In nunzio era il cardinale Roncalli, futuro papa Giovanni XXIII.


Chi sostiene queste cose a parte certi siti sgangherati web di mistero?
http://www.esoteria.org/documenti/miste ... /texte.htm
http://www.prioratodision.net/3start.htm
http://www.ordinedeltempio.it/corposcri ... rennes.htm

Nel web si trova di tutto (provate a cercare con Google, c'è da divertirsi) e sempre senza il minimo straccio di documento: si legge che Roncalli sarebbe stato inviato a Rennes-le-Chateau quando Noel Corbu era intenzionato a vendere Villa Bethania alla chiesa (che documenti ci sono per sostenere che Corbu volesse vendere alla Chiesa? nessuno lo sa); che il futuro papa sarebbe stato a Rennes-le-Chateau da giovane perché "in quella zona" (ma dove?) si sarebbero trasferiti certi suoi non meglio precisati parenti (ma quali?); che nel 1947 avrebbe raccontato incontri con Sauniere avvenuti all'inizio del secolo (ma a chi?).
Addirittura in un sito scrivono che Roncalli sarebbe stato inviato a Rennes per parlare con Sauniere all'epoca del processo, quando l'abbé "venne sospeso dal Vaticano" ! http://www.ordinedeltempio.it/corposcri ... rennes.htm

Quando Sauniere fu sospeso dal Vaticano il futuro papa Giovanni aveva circa trent'anni, si trovava a Bergamo ed era segretario del vescovo. In Francia come Nunzio Apostolico venne inviato nel 1944 e vi rimase fino al 1953 quando venne nominato Patriarca di Venezia.

Insomma, chiunque oggi può scrivere qualunque babelata su Rennes-le-Chateau, sicuro di trovare da qualche parte dei credenti nei misteri che aggiungeranno altri e più succosi particolari, altrettanto inventati di sana pianta ma tanto gustosi. A quel punto interviene il Giacobbo della situazione che ti fa il programma misterico con lo scoop che piace tanto a grandi e piccini: "Papa Giovanni era un massone, conosceva Sauniere e Gaudì, e tutti assieme complottavano giudoplutomassonicamente per tenere nascoste terrrribbbili verità".
Ed ecco che magicamente... "l'ha detto la Raitelevisione", dunque è vero.


3 novembre 2008, 1:22 am
Profilo WWW

Iscritto il: 21 giugno 2004, 5:52 pm
Messaggi: 1304
Messaggio Re: Cardinale Roncalli (papa Giovanni XXIII)
Certo. Questi soggetti, però, hanno già raggiunto una certa perizia nell’inganno. Basta che dicano (anche non esplicitamente) che la cosa che vogliono affermare avvenne ‘in segreto’, per porre l’ascoltatore di fronte a un bivio: credere o non credere, quasi per principio e nella propria coscienza. Chi sostiene che ‘tutto quanto’ avvenne ‘in segreto’, be’, pressappoco fa la stessa figura di uno che si presenti ad una seduta di un convegno di scienziati, dicendo loro di essere capace di far volare i cucchiaini da tè con la «semplice forza del pensiero», e pretendendo che tutti gli credano subito, sulla parola. Nella propria coscienza, ognuno può credere a tutto, subito, sulla parola, «per principio». Quando fai un’affermazione in ambito scientifico, o storico, però, solo il metodo basta.

Di solito, quando si parla di cose ‘avvenute in segreto’, in modo tale da giustificare il fatto di non poterli sondare e verificare e dimostrare in alcun modo, si tratta di una mera sottise (di quanto è segreto, la onestà metodologica tace o parla con capillare circospezione). Cosí per le fonti orali anonime, le anonime tradizioni popolari, che giungono, propiziamente, a confermare quanto il ciarlatano di turno va dicendo, con l’intento di convincere su cose sempre piú incredibili.

Concordo con Ozzy, quando dice che «i documenti esistenti» potrebbero «non» essere «sempre quelli giusti». Tuttavia, è fatuo parlare di documenti «esistenti» come «giusti» oppure no :) ; non abbiamo che documenti «esistenti», e non possiamo compiacerci - come mi sembra che stia avvenendo - di quelli, per dir cosí, ‘non esistenti’. Appunto per il fatto di esistere, noi li possiamo controllare, verificare; ma come possiamo controllare la non-esistenza, un documento segreto e perduto; in succinto: apokryphos?
In sovrappiù, come possiamo solo conoscerlo, data la sua natura apocrifa?... Come si può parlare di qualcosa di segreto, come è di moda fare, senza sentire che non se ne può parlare come, invece, si parla di cose conosciute? Eppure si tratta il segreto da conosciuto, poiché se ne parla. Dovrebbe essere chiaro il prodursi d’un bel salto logico. Io dico che Roncalli partecipò ad una missione segreta. Va bene. Ma di che cosa parlo? Come faccio a conoscere una missione segreta? Cosa mi dice che sia avvenuta? Chi dice cosí, chi sto seguendo, che cosa possiede, che possa essere almeno mostrato? Io non so di che cosa sto parlando, o ripetendo; se ne parlo, parlo a vanvera; se sapessi di che cosa parlo, infatti, come minimo starei zitto; forse cercherei di saperne di piú, ma me ne starei zitto.

_________________
«Ehi, di’ un po’: c'è forse un tesoro nella casa accanto?».
«Come!?… Ma se non c’è nessuna casa!».
«Bene; e allora?… Costruiamola!».
Marx (i fratelli).


Ultima modifica di Alfred su 3 novembre 2008, 8:36 am, modificato 1 volte in totale.

3 novembre 2008, 8:15 am
Profilo

Iscritto il: 15 giugno 2008, 3:47 pm
Messaggi: 208
Località: narzole (cuneo)
Messaggio Re: Cardinale Roncalli (papa Giovanni XXIII)
Per quanto riguarda la documentazione su un cugino di Papa Roncalli che vive in un paesino nei dintorni di Rennes,io personalmente non sono ''autorizzato'' a divulgare materiale , in quanto questa persona potrebbe non gradire da me questa pubblicita'....
Vi rimando a Giorgio Baietti il quale ha fotografato tutti i documenti su questa cosa e ' stato a casa sua, ha foto con lui ed e' informato nei particolari su questa storia che e' VERA. lui stesso mi ha detto di informare in tal senso, io del resto ho gia' visionato tutto il materiale :)

_________________
nulla di male fare nulla temere...


3 novembre 2008, 8:34 am
Profilo

Iscritto il: 17 giugno 2004, 12:18 am
Messaggi: 3002
Località: Torino
Messaggio Re: Cardinale Roncalli (papa Giovanni XXIII)
ozzy ha scritto:
Per quanto riguarda la documentazione su un cugino di Papa Roncalli che vive in un paesino nei dintorni di Rennes,io personalmente non sono ''autorizzato'' a divulgare materiale , in quanto questa persona potrebbe non gradire da me questa pubblicita'....
Vi rimando a Giorgio Baietti il quale ha fotografato tutti i documenti su questa cosa e ' stato a casa sua, ha foto con lui ed e' informato nei particolari su questa storia che e' VERA. lui stesso mi ha detto di informare in tal senso, io del resto ho gia' visionato tutto il materiale :)

Ozzy, vai qui: http://www.publicprofiler.org/worldnames/
scrivi "Roncalli" e premi SEARCH. Vedrai che i Roncalli sono sparsi in tutto il mondo, e che in Francia ce ne sono moltissimi. Mi spieghi cosa dimostrerebbe la presenza di un cugino (!) Roncalli nell'Aude?!
Visto che le notizie sull'interesse del papa su Rennes-le-Chateau sono fasulle, cosa dimostrerebbe l'interesse di un cugino per le vicende di Saunière?
E se il cugino di Ratzinger è appassionato del mostro di Lockness?
Scusa, ma ho l'impressione che stiamo raschiando il fondo del barile pur di trovare qualcosa di losco a Rennes-le-Chateau. Ieri era la NASA, oggi Roncalli, domani saranno i sette nani?

_________________
Mariano Tomatis Antoniono


3 novembre 2008, 10:01 am
Profilo WWW

Iscritto il: 24 maggio 2005, 8:18 am
Messaggi: 698
Messaggio Re: Cardinale Roncalli (papa Giovanni XXIII)
Mariano Tomatis ha scritto:
http://www.publicprofiler.org/worldnames/
scrivi "Roncalli" e premi SEARCH. Vedrai che i Roncalli sono sparsi in tutto il mondo, e che in Francia ce ne sono moltissimi. Mi spieghi cosa dimostrerebbe la presenza di un cugino (!) Roncalli nell'Aude?!


Con quello stesso strumento ho scoperto che ci sono dei Tomatis proprio nella regione dell'Aude e della Languedoc! Ad esempio una Virginie Tomatis abita a Narbonne, Un Francis Tomatis a Lezignan-Corbieres (vicino a Rennes!)Il più famoso è il musicoterapeuta Alfred Tomatis, morto a Carcassonne pochi anni fa http://fr.wikipedia.org/wiki/Alfred_Tomatis

Mariano, confessa... fai parte anche tu del gomblotto :D


Ultima modifica di Diego Cuoghi su 3 novembre 2008, 10:49 am, modificato 1 volte in totale.

3 novembre 2008, 10:35 am
Profilo WWW

Iscritto il: 15 giugno 2008, 3:47 pm
Messaggi: 208
Località: narzole (cuneo)
Messaggio Re: Cardinale Roncalli (papa Giovanni XXIII)
OK guarda che io non intendo cercare nulla di losco...mi si e' chiesto da dove veniva questa notizia e io vi ho detto da dove veniva,e' un cugino di Papa Roncalli, credo sia legittimo chiedersi come mai sia andato a vivere proprio li...null'altro ho scritto che era una provocazione infatti, ed ho dato nome di persona informata e con tanto di scritti.
Per quanto riguarda la notizia su ricerche col magnetometro a protoni fatto da un appartenente alla NASA e lo dice chiaramente Jan de Rignies nel SUO filmato ,anche quaesta e' una fonte della notizia, il fatto che il Bugarach sia controllato e presidiato mi e' stato confermato dal direttore del cru di Messina Ettore Interdonato e ha preso contatti telefonici con me venerdi' scorso per parlare di questa vicenda capitatagli proprio a lui sul Bugarach a luglio ..insomma se nessuna di queste fonti e' va bene allora non c'e' problema...ho capito cosa dovro' fare in futuro ..chiedo scusa del disturbo ....

_________________
nulla di male fare nulla temere...


3 novembre 2008, 10:46 am
Profilo

Iscritto il: 17 giugno 2004, 12:18 am
Messaggi: 3002
Località: Torino
Messaggio Re: Cardinale Roncalli (papa Giovanni XXIII)
ozzy ha scritto:
Per quanto riguarda la notizia su ricerche col magnetometro a protoni fatto da un appartenente alla NASA e lo dice chiaramente Jan de Rignies nel SUO filmato, anche quaesta e' una fonte della notizia

Ciao Ozzy,
in genere quando si fanno delle indagini, quando è coinvolta la NASA si contatta la NASA. Se io dico in un filmato che la NASA ha fatto delle indagini in casa mia, non diventa automaticamente vero. Sei d'accordo?

Anni fa Rosemary Altea raccontava in pubblico di essere la medium di Clinton. Tutti ci hanno creduto finché qualcuno non ha contattato la Casa Bianca, la quale ha confutato la sensitiva.

Bisogna fare molta attenzione a tutto quello che si legge e si sente. Non si può prendere per vero un fatto solo perché lo dice un filmato.
ozzy ha scritto:
, il fatto che il Bugarach sia controllato e presidiato mi e' stato confermato dal direttore del cru di Messina Ettore Interdonato e ha preso contatti telefonici con me venerdi' scorso per parlare di questa vicenda capitatagli proprio a lui sul Bugarach a luglio

Questa è un'altra cosa interessante. Il signor Interdonato lavora per chi effettua i presidi del Bugarach? Chi presidia il monte? I servizi segreti francesi? Il governo? Come fa a saperlo il direttore del CRU?

Sono domande fondamentali. Queste fonti vanno bene per chi è in cerca di misteri a tutti i costi, non per chi vuole chiarire i fatti. Lo so che è frustrante, ma la ricerca funziona così. Non è una cosa facile.
Sono certo che tu capirai questa necessità: se non si pongono questi paletti, c'è il rischio di mescolare fatti che non c'entrano niente con Rennes-le-Chateau - sport nel quale eccellono molti scrittori anche famosi.
Non prenderla come una critica personale: è una regola cui tutti ci dobbiamo adeguare.

_________________
Mariano Tomatis Antoniono


3 novembre 2008, 11:04 am
Profilo WWW

Iscritto il: 24 maggio 2005, 8:18 am
Messaggi: 698
Messaggio Re: Cardinale Roncalli (papa Giovanni XXIII)
ozzy ha scritto:
e pare fosse stata tolta la sospensione a divinis in un secondo tempo, oggi per una cosa del genere verrebbe buttato fuori dalla chiesa sicuramente, figuriamoci a quei tempi ...se fosse stato veramente un povero pretino senza storia sarebbe andata cosi'? :roll: :?:


I documenti ci sono e sono consultabili. Frequenti un forum collegato a un sito in cui puoi trovare una massa impressionante di documentazione anche sul processo:
http://www.renneslechateau.it/rennes-le ... ione=guida

Le pagine sul processo:
http://www.renneslechateau.it/rennes-le ... ida&cap=99
http://www.renneslechateau.it/rennes-le ... da&cap=103
http://www.renneslechateau.it/rennes-le ... da&cap=109


3 novembre 2008, 11:08 am
Profilo WWW

Iscritto il: 15 giugno 2008, 3:47 pm
Messaggi: 208
Località: narzole (cuneo)
Messaggio Re: Cardinale Roncalli (papa Giovanni XXIII)
Questa è un'altra cosa interessante. Il signor Interdonato lavora per chi effettua i presidi del Bugarach? Chi presidia il monte? I servizi segreti francesi? Il governo? Come fa a saperlo il direttore del

Hai ragione, tra l'altro so e conosco i documenti qui pubblicati, seguo il tuo sito da anni...Per quanto riguarda il sg. Interdonato mi ha detto che avrebbe svolto una ricerca con un centro di Bruxelles per avere maggiori informazioni e mi avrebbe fatto sapere(con dei verbali ), io ti racconto quello che so per ora, ma ci sono dichiarazioni anche su siti francesi che parlano di distaccamenti di paracadutisti che hanno presidiato o monitorano la zona, ( ............perche ??' )come e' vero che gli aerei non possono sorvolare quella zona....poi si vedra' se ne viene fuori qualcosa di documentato, io ho soltanto dato notizia di quello che e' successo chiedendo informazioni di questa montagna :wink:

_________________
nulla di male fare nulla temere...


3 novembre 2008, 11:26 am
Profilo

Iscritto il: 24 maggio 2005, 8:18 am
Messaggi: 698
Messaggio Re: Cardinale Roncalli (papa Giovanni XXIII)
Sempre a proposito della diffusione dei Roncalli in Francia, può essere utile anche questa pagina web: http://www.geopatronyme.com
dalla quale si ricava che...
Tra il 1891 e il 1915 un solo Roncalli è nato in Francia, a Sant'André in Savoia:
http://www.geopatronyme.com/cgi-bin/car ... =1&dept=73
Tra il 1916 e il 1940 dei 62 Roncalli nati in Francia uno solo è nato nell'Aude, a Chalabre:
http://www.geopatronyme.com/cgi-bin/car ... =2&dept=11
Tra il 1941 e il 1965 dei 107 Roncalli nati in Francia uno solo è nato nell'Aude, a Chalabre:
http://www.geopatronyme.com/cgi-bin/car ... =4&dept=11
Tra il 1966 e il 1990 degli 89 Roncalli nati in Francia tre sono nati nell'Aude, a Carcassonne e Limoux
http://www.geopatronyme.com/cgi-bin/car ... =4&dept=11

Con la modica spesa di 7,50 Euro al mese tramite quel sito si possono richiedere molti tipi di documenti: http://www.genealogie.com/v2/genealogie ... histo=0065
Per i veri e propri atti di nascita, matrimonio o morte invece bisogna fare una semplice richiesta al Comune: http://www.geopatronyme.com/cdip/demande.htm


Allegati:
Roncalli2.gif
Roncalli2.gif [ 57.22 KiB | Osservato 12887 volte ]
Roncalli1.gif
Roncalli1.gif [ 48.2 KiB | Osservato 12858 volte ]
3 novembre 2008, 11:28 am
Profilo WWW

Iscritto il: 20 giugno 2008, 7:50 am
Messaggi: 443
Messaggio Re: Cardinale Roncalli (papa Giovanni XXIII)
ozzy ha scritto:
Per quanto riguarda la documentazione su un cugino di Papa Roncalli che vive in un paesino nei dintorni di Rennes,io personalmente non sono ''autorizzato'' a divulgare materiale , in quanto questa persona potrebbe non gradire da me questa pubblicita'....
Vi rimando a Giorgio Baietti il quale ha fotografato tutti i documenti su questa cosa e ' stato a casa sua, ha foto con lui ed e' informato nei particolari su questa storia che e' VERA. lui stesso mi ha detto di informare in tal senso, io del resto ho gia' visionato tutto il materiale :)


... Caro ozzy, ti chiedo di insistere , come dicevo prima , questo è il luogo ideale per " tentare di circoscrivere " i fatti, parlavo dei calli di Lucifero, e gli state già facendo le sottosuole :lol: :lol: :lol: , ... mi ricordo di
G. Lucacks

" La verità è quella specie fondamentale di errore senza la quale quasi nessuno riesce ad esistere "

Sapevo bene del Tomatìs musicoterapeuta. ( parenti ? :lol: ),
per il nostro Mariano complottista posso aggiungere che i Clinton hanno smentito della pseudo/medium , ma la smentita ha le gambe molto corte,
nessun premier in vita darà mai conferma per una cosa simile , vedi lo staff di Churchill con Crowley e Stalin in persona con Wolf,

resta poi un' altra cosa importante ,( e mi accodo all' ottimo intervento di Alfred, ) anche se poi accertassimo una presenza di Roncalli e di un suo intervento, bisognerebbe poi valutarne l'effettiva importatanza per l' evento Rennes,

per cui , caro ozzy, insisti, spesso le voci, o " bisciate di corridoio " hanno individuato una direzione giusta, in campo storico filologico c'è un mare di eventi tali ... :lol:


importante cercare e confrontarsi.



zio ot chiede un emoticon più ampio. :evil:


Ultima modifica di barionu su 3 novembre 2008, 1:29 pm, modificato 2 volte in totale.

3 novembre 2008, 1:15 pm
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 49 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin for Free Forums/DivisionCore.
Traduzione Italiana phpBB.it
[ Time : 0.134s | 12 Queries | GZIP : Off ]