GUIDA

AVANTI »

L'ANDAMENTO ECONOMICO

I quaderni analizzati da Bedu che registrano la vendita di messe di Saunière mostrano un picco negli anni 1896 e 1897: tra il 10 ottobre 1896 e il 30 novembre 1897 risulta la vendita di 5820 messe per un guadagno di 7275 franchi e una media di 453 messe al mese (1).

Per valutare entrate e uscite degli anni successivi si possono consultare i quaderni contabili ritrovati nel 2004 da Laurent "Octonovo" Buchholtzer.

Dal 1897 al 1900 il bilancio di Saunière è in forte attivo; non stupisce dunque il fatto che i progetti più ambiziosi di Saunière prendano il via proprio negli anni a cavallo del secolo: i guadagni - registrati uno per uno sui suoi quaderni e legati alla vendita di messe e alla ricezione di numerosi doni - aumentano di oltre dieci volte. Nel marzo 1901 il parroco di Rennes deposita 20000 franchi in una banca. Con l'inizio dei lavori, le spese aumentano progressivamente, e gli anni successivi il bilancio annuale chiuderà in passivo, fino alla fine dei lavori nel 1906:

AnnoEntrateUsciteBilancioCapitale
1897 (2)5919,655734,15+185,501757,75
189812557,1510377,55+2179,603937,35
189913200,009797,05+3402,957340,30
190015600,005240,30+10359,7017700,00
190125004,7017068,55+7936,1525636,15
190213819,0514170,60-351,5525284,60
190314579,8516665,25-2085,4023199,20
190411093,5512357,75-1264,2021935,00
19059655,9013447,35-3791,4518143,55
190611487,1610515,86+971,3019114,85

La flessione avuta nel corso del 1903, in particolare nel mese di agosto, quando le spese superano le entrate di oltre 1600 franchi, traspare da una lettera del 28 agosto 1903 di Tiburce Caminade, che propone a Saunière di rallentare i lavori piuttosto che concluderli in modo approssimato per via della mancanza di fondi (3):

...per completare la torre e la torretta sono ancora necessari 4,5 metri cubi di mattonelle. Vedete se riuscite ad arrivare sin là. Malgrado tutti i miei sforzi per farvi piacere, non posso in alcun modo fare miracoli e le pietre non sono elastiche, per cui non le si può tirare. Io ho l'abitudine di fare tutto quello che è in mio potere perché i lavori siano eseguiti in modo solido e abbiano lo stile che meritano. Per questo, ve ne siete accorto, non lesino mai né il mio tempo né le mie attenzioni. So bene che attualmente siete costretto a limitare le spese, ma in questo caso è meglio interrompere temporaneamente i lavori piuttosto che completare male un lavoro che è andato bene sino ad oggi e che vi ha dato tante soddisfazioni.

Nonostante la proposta dell'architetto, i lavori non vengono rallentati: Saunière sa di poter contare su un capitale depositato in banca che gli garantisce rendite del 3,5% (4). Lo sbilancio si aggrava tra il 1903 e il 1905, quando è costretto a prelevare 5000 franchi dal deposito fatto quattro anni prima. La situazione si riflette nell'atteggiamento che Saunière è costretto ad assumere verso i suoi fornitori e gli operai, con i quali comincia ad essere via via più controllato nelle spese. È probabilmente in seguito ad una richiesta di sconto che il 5 ottobre 1905 il muratore Mathieu Mestre scrive a Saunière:

Il prezzo che vi ho fatto è stato frutto di riflessione, credo che mi conosciate e se trovate altri operai che siano in grado di fare un prezzo migliore, approfittatene. Manterrò dunque il prezzo che vi ho detto salvo che vi farò il lavoro di ferratura e posa di lastre di legno nella Tour a 3,50 invece che 4 franchi al giorno (5).

1.Jean-Jacques Bedu, Rennes-le-Château, autopsie d'un mythe, Portet-sur-Garonne: Loubatières, 2002, p.126

2.Il periodo contabilizzato va da aprile a dicembre 1897.

3.Claire Corbu, Antoine Captier, L'héritage de l'Abbé Saunière, Nice: Bélisane, 1995, p.119

4.http://www.octonovo.org/RlC/Fr/ctrb/ctrb05.htm

5.Claire Corbu, Antoine Captier, L'héritage de l'Abbé Saunière, Nice: Bélisane, 1995, p.120

 

INDICE DELLA GUIDA

1. Dal Neolitico all'Età del Ferro

2. Iberici, Volci Tectosagi o Rèdoni?

3. I Celti e il cromleck di Rennes-les-Bains

4. La conquista romana

5. L'enigma della tomba del Grand Romain

6. Il tempio romano di Alet-les-Bains

7. La testa del Salvatore

8. La nascita della Settimania

9. Le poche vestigia del villaggio visigoto

10. Ipotesi sulla Rhedæ visigota

11. La dinastia Merovingia

12. Vita di Dagoberto II

13. Ci fu un Sigeberto IV?

14. Dagli Arabi ai Franchi: nascita della contea del Razès

15. Fondazione della cappella di Santa Maria

16. Consacrazione della cappella di Santa Maria

17. L'attacco aragonese e la crociata contro gli Albigesi

18. La ricostruzione del castello e di una seconda chiesa

19. L'ampliamento della chiesa di Santa Maria e la nuova dedica

20. La peste e l'attacco aragonese

21. L'unione con i d'Hautpoul e le guerre di religione

22. La cripta dei Signori d'Hautpoul

23. Il testamento "da leggere"

24. La morte di Marie de Négre e la fuga di Antoine Bigou

25. I restauri più urgenti e le due ispezioni

26. La nascita di Saunière e la visita di De la Bouillerie

27. Il "Secondo Impero" e la visita di Monsignor Leuillieux

28. La nuova sacrestia (1881-1883)

29. L'ispezione del Vicario Generale

30. L'arrivo di Saunière a Rennes-le-Château (1885)

31. Le elezioni legislative e l'esilio a Narbonne (1885-1886)

32. Il dono della contessa di Chambord (1886)

33. La ripavimentazione (1887)

34. La sostituzione delle vetrate (1887)

35. Il nuovo altare e il bassorilievo della Maddalena (1887)

36. Il primo ritrovamento (1887)

37. La Dalle des Chevaliers e il secondo altare (1887)

38. Il gruzzolo sotto l'altare della Vergine (1887)

39. Gli ultimi lavori prima della visita vescovile (1887)

40. La visita di monsignor Billard (1889)

41. La vecchia zia e la famiglia Dénarnaud (1889)

42. Il servizio ad Antugnac (1890)

43. Lo stratagemma degli scavi (1891)

44. La Madonna di Lourdes (1891)

45. Il pellegrinaggio a Puivert (1891)

46. La scoperta del sepolcro (1891)

47. Il secret di Saunière e il secret di Cros

48. La morte di Boulanger e i primi lavori nel cimitero (1891)

49. Il nuovo pulpito (1891)

50. Il bassorilievo all'ingresso della chiesa (1891)

51. La grotta di Lourdes (1891-1892)

52. Gli screzi con Alexandrine Marre Dénarnaud (1892)

53. I viaggi e le lettere prefirmate (1892)

54. La vendita delle messe (1892)

55. Il confessionale e la leggenda di Ignace Paris (1893)

56. L'inizio del traffico di messe (1893-1894)

57. I lavori nel giardino (1894)

58. I lavori nel cimitero (1895)

59. L'incendio nel giorno della Festa Nazionale (1895)

60. La contabilità del gennaio 1896

61. I lavori nel presbiterio (1896)

62. Il contratto con Giscard di Toulouse (1896)

63. I lavori nella chiesa e sulla piazzetta (1897)

64. Le decorazioni della chiesa (1897)

65. Il bassorilievo "Venez tous à moi" (1897)

66. Il demone e l'acquasantiera (1897)

67. La Via Crucis (1897)

68. Il fonte battesimale (1897)

69. Le statue e il GRAAL (1897)

70. La visita del vescovo Billard (1897)

71. Il calvario (1897)

72. La stanzetta segreta (1897)

73. Gli ultimi acquisti (1897-1898)

74. Un resoconto delle spese (1885-1898)

75. I conflitti con la famiglia (1897)

76. I viaggi a Lione e i presunti interessi per la fotografia (1897)

77. Il Personnat rifiutato (1899)

78. La concessione perpetua nel cimitero (1900)

79. Il grande progetto di Saunière

80. I lavori di costruzione (1899-1906)

81. La Tour Magdala

82. Villa Bethania

83. Il gruppo di lavoro

84. Un resoconto delle spese

85. I richiami di monsignor Billard (1901)

86. L'andamento economico

87. I richiami di monsignor Beuvain de Beauséjour (1903-1904)

88. La morte di Alfred Saunière (1905)

89. La legge di separazione tra Stato e Chiesa (1905)

90. La prima visita della S.E.S.A. (1905)

91. La lettera di Mathilde (1906)

92. Il primo testamento (1906)

93. Altri lavori di decorazione (1906-1908)

94. La seconda visita della S.E.S.A. (1908)

95. Il trasferimento a Coustouge e le dimissioni (1909)

96. La prima convocazione dal Vescovo (1909)

97. La nomina di don Marty e la violazione del divieto (1909)

98. Le due citazioni in tribunale (1910)

99. La condanna in contumacia e l'annullamento (1910)

100. Il questionario (1910)

101. Il memoriale (1910)

102. Il testo di difesa (1910)

103. La condanna (1910)

104. I tentativi di ricorso (1910-1911)

105. Il resoconto contabile (1911)

106. L'analisi della Commissione Saglio (1911)

107. La richiesta di chiarimenti (1911)

108. La relazione della Commissione Saglio (1911)

109. La sentenza definitiva (1911)

110. L'ultimo testamento (1912)

111. Richieste di prestito e spese varie (1913)

112. Lo strano chiosco (1914)

113. La Prima Guerra Mondiale (1915)

114. La morte di Saunière (1917)

Questa guida rappresenta la più vasta ricostruzione storico-documentaria ad oggi realizzata sull'enigma di Bérenger Saunière.

E' oggi considerata il punto di riferimento più serio e approfondito sulla storia di Rennes-le-Château.

© 2018 Mariano Tomatis Antoniono