GUIDA

AVANTI »

ALTRI LAVORI DI DECORAZIONE (1906-1908)

Le 61 fatture "ufficiali" che Saunière presenterà al suo processo si fermano al 1906; tra i suoi documenti ne sono state rinvenute altre (1) che arrivano fino al 1913. In queste pagine sono attestate diverse spese per le decorazioni degli edifici innalzati durante gli anni precedenti.

E' del 12 settembre 1906 una fattura dello stabilimento Gélis che fornisce materiale da giardino (2): i terreni su cui si affacciava villa Bethania erano brulli e incolti; l'intervento di Saunière trasforma l'area in un elegante parco decorato da alberi, fiori e palme.

Il 2 ottobre 1906 una fattura di 500 franchi firmata da Matthieu Mestre di Limoux testimonia l'acquisto di mobilio per villa Bethania (3).

Altre spese riguardano generi diversi: alcolici (8 ottobre 1906) (4), vesti religiose (15 ottobre 1906) (5), ornamenti (29 novembre 1906) (6) e tappezzerie (31 dicembre 1906) (7).

Il 16 febbraio 1907 Saunière spende 186 franchi per l'acquisto di vari generi alimentari presso la gastronomia di Defretin-Séverin a Lille (8); altri 625,45 franchi vengono spesi il 9 aprile 1907 presso la panetteria di J.Camredon a Couiza.

Il 15 aprile 1907 il sacerdote stipula un contratto di locazione quinquennale con il sindaco Victor Rivière; annualmente Saunière pagherà al comune, nei primi 15 giorni del mese di maggio, la somma di 20 franchi, e si occuperà di qualsiasi lavoro di riparazione che si renderà necessario (9).

Il 13 maggio 1907 Barthélémy Mas rilascia una ricevuta intestata a Marie Denarnaud per alcuni lavori di decorazione pittorica all'interno di villa Bethania (10). Il 30 settembre 1907 la falegnameria Idrac di Tolosa rilascia una fattura relativa ad alcuni lavori eseguiti nel luglio dello stesso anno.

Se già da vari anni Saunière amava collezionare alcune riviste, nel 1907 inizia a raccogliere con sempre maggiore impegno cartoline e francobolli. E' del 14 ottobre dello stesso anno l'acquisto presso la libreria di Alfred Gally a Carcassonne di 4 album per raccogliere le cartoline per complessivi 22 franchi (11). Per incrementare i pezzi della sua collezione Saunière si procura presso alcuni negozi di alimentari delle scatolette metalliche che spedisce ad alcuni conoscenti, con la richiesta di inviargli francobolli e cartoline: i contenitori sarebbero serviti per proteggerli dall'usura durante la spedizione. Lo scambio funzionava oltre le più rosee aspettative: si hanno ricevute di ricezione di pacchi che pesavano addirittura 5 chili (12).

Una lunga nota (13) del mobiliere Noubel di Carcassonne registra un gran numero di spese per le forniture, che ammonteranno in totale a 12632,55 franchi e copriranno un periodo che va dal 28 ottobre 1907 al 20 dicembre 1911. La nota è un preciso e dettagliatissimo elenco di tutti i pezzi acquistati in 5 anni da Saunière, dal tavolo Luigi XV al lavabo in marmo, ognuno con il prezzo relativo.

A Noubel viene affidata la progettazione e la costruzione di una biblioteca in legno per la Tour Magdala. La nota registra 24 giornate per la sua realizzazione e installazione. Una volta completata, all'interno del locale vengono riposte le annate dei periodici collezionati da anni. Per rilegare tutto il materiale raccolto viene convocato un professionista di Castelnaudary, Henri Barret, che si fermerà a Rennes per tre mesi; la spesa complessiva per il lavoro di Barret supererà i 1000 franchi (14).

Esiste, a proposito della biblioteca, una testimonianza del signor Alla, riferita da don Biro di Alet. Nel 1908 Alla era molto giovane, si trovava ospite presso don Falquet, parroco di Buc e Belcastel, e ogni domenica salivano a Rennes per fare visita a Saunière. Di quei giorni, Alla ricorda molto bene le ore trascorse a sfogliare le raccolte di "riviste rilegate" di Saunière, tra cui - ad esempio - il Petit Journal, mentre gli adulti discutevano tra loro (15).

1.Pubblicate in Pierre Jarnac (a cura di), Les Archives de l'abbé Saunière * 101 Documents reproduits d'après les originaux, Perpignan: Pégase, 2002

2.Documento 13 in Pierre Jarnac (a cura di), Les Archives de l'abbé Saunière * 101 Documents reproduits d'après les originaux, Perpignan: Pégase, 2002. Si veda anche il documento 35 del 21 maggio 1907.

3.Documento 14 in Pierre Jarnac (a cura di), Les Archives de l'abbé Saunière * 101 Documents reproduits d'après les originaux, Perpignan: Pégase, 2002

4.Documento 15 in Pierre Jarnac (a cura di), Les Archives de l'abbé Saunière * 101 Documents reproduits d'après les originaux, Perpignan: Pégase, 2002. Si veda anche il documento 38 del 12 settembre 1907

5.Documento 16 in Pierre Jarnac (a cura di), Les Archives de l'abbé Saunière * 101 Documents reproduits d'après les originaux, Perpignan: Pégase, 2002

6.Documento 17 in Pierre Jarnac (a cura di), Les Archives de l'abbé Saunière * 101 Documents reproduits d'après les originaux, Perpignan: Pégase, 2002

7.Documento 20 in Pierre Jarnac (a cura di), Les Archives de l'abbé Saunière * 101 Documents reproduits d'après les originaux, Perpignan: Pégase, 2002

8.Documento 24 in Pierre Jarnac (a cura di), Les Archives de l'abbé Saunière * 101 Documents reproduits d'après les originaux, Perpignan: Pégase, 2002. Si veda anche il documento 37 del 2 agosto 1907.

9.Claire Corbu, Antoine Captier, L'héritage de l'Abbé Saunière, Nice: Bélisane, 1995, p.158

10.Documento 34 in Pierre Jarnac (a cura di), Les Archives de l'abbé Saunière * 101 Documents reproduits d'après les originaux, Perpignan: Pégase, 2002

11.Documento 20 in Pierre Jarnac (a cura di), Les Archives de l'abbé Saunière * 101 Documents reproduits d'après les originaux, Perpignan: Pégase, 2002

12.Claire Corbu, Antoine Captier, L'héritage de l'Abbé Saunière, Nice: Bélisane, 1995, p.150

13.Documento 42 in Pierre Jarnac (a cura di), Les Archives de l'abbé Saunière * 101 Documents reproduits d'après les originaux, Perpignan: Pégase, 2002

14.Lo si deduce dal fatto che sia stata trovata una ricevuta firmata da Barret che registra un "secondo acconto" di 500 franchi, riprodotta in Claire Corbu, Antoine Captier, L'héritage de l'Abbé Saunière, Nice: Bélisane, 1995, p.159

15.Pierre Jarnac, Histoire du Trésor de Rennes-le-Château, Nice: Bélisane, 1985, p.184

 

INDICE DELLA GUIDA

1. Dal Neolitico all'Età del Ferro

2. Iberici, Volci Tectosagi o Rèdoni?

3. I Celti e il cromleck di Rennes-les-Bains

4. La conquista romana

5. L'enigma della tomba del Grand Romain

6. Il tempio romano di Alet-les-Bains

7. La testa del Salvatore

8. La nascita della Settimania

9. Le poche vestigia del villaggio visigoto

10. Ipotesi sulla Rhedæ visigota

11. La dinastia Merovingia

12. Vita di Dagoberto II

13. Ci fu un Sigeberto IV?

14. Dagli Arabi ai Franchi: nascita della contea del Razès

15. Fondazione della cappella di Santa Maria

16. Consacrazione della cappella di Santa Maria

17. L'attacco aragonese e la crociata contro gli Albigesi

18. La ricostruzione del castello e di una seconda chiesa

19. L'ampliamento della chiesa di Santa Maria e la nuova dedica

20. La peste e l'attacco aragonese

21. L'unione con i d'Hautpoul e le guerre di religione

22. La cripta dei Signori d'Hautpoul

23. Il testamento "da leggere"

24. La morte di Marie de Négre e la fuga di Antoine Bigou

25. I restauri più urgenti e le due ispezioni

26. La nascita di Saunière e la visita di De la Bouillerie

27. Il "Secondo Impero" e la visita di Monsignor Leuillieux

28. La nuova sacrestia (1881-1883)

29. L'ispezione del Vicario Generale

30. L'arrivo di Saunière a Rennes-le-Château (1885)

31. Le elezioni legislative e l'esilio a Narbonne (1885-1886)

32. Il dono della contessa di Chambord (1886)

33. La ripavimentazione (1887)

34. La sostituzione delle vetrate (1887)

35. Il nuovo altare e il bassorilievo della Maddalena (1887)

36. Il primo ritrovamento (1887)

37. La Dalle des Chevaliers e il secondo altare (1887)

38. Il gruzzolo sotto l'altare della Vergine (1887)

39. Gli ultimi lavori prima della visita vescovile (1887)

40. La visita di monsignor Billard (1889)

41. La vecchia zia e la famiglia Dénarnaud (1889)

42. Il servizio ad Antugnac (1890)

43. Lo stratagemma degli scavi (1891)

44. La Madonna di Lourdes (1891)

45. Il pellegrinaggio a Puivert (1891)

46. La scoperta del sepolcro (1891)

47. Il secret di Saunière e il secret di Cros

48. La morte di Boulanger e i primi lavori nel cimitero (1891)

49. Il nuovo pulpito (1891)

50. Il bassorilievo all'ingresso della chiesa (1891)

51. La grotta di Lourdes (1891-1892)

52. Gli screzi con Alexandrine Marre Dénarnaud (1892)

53. I viaggi e le lettere prefirmate (1892)

54. La vendita delle messe (1892)

55. Il confessionale e la leggenda di Ignace Paris (1893)

56. L'inizio del traffico di messe (1893-1894)

57. I lavori nel giardino (1894)

58. I lavori nel cimitero (1895)

59. L'incendio nel giorno della Festa Nazionale (1895)

60. La contabilità del gennaio 1896

61. I lavori nel presbiterio (1896)

62. Il contratto con Giscard di Toulouse (1896)

63. I lavori nella chiesa e sulla piazzetta (1897)

64. Le decorazioni della chiesa (1897)

65. Il bassorilievo "Venez tous à moi" (1897)

66. Il demone e l'acquasantiera (1897)

67. La Via Crucis (1897)

68. Il fonte battesimale (1897)

69. Le statue e il GRAAL (1897)

70. La visita del vescovo Billard (1897)

71. Il calvario (1897)

72. La stanzetta segreta (1897)

73. Gli ultimi acquisti (1897-1898)

74. Un resoconto delle spese (1885-1898)

75. I conflitti con la famiglia (1897)

76. I viaggi a Lione e i presunti interessi per la fotografia (1897)

77. Il Personnat rifiutato (1899)

78. La concessione perpetua nel cimitero (1900)

79. Il grande progetto di Saunière

80. I lavori di costruzione (1899-1906)

81. La Tour Magdala

82. Villa Bethania

83. Il gruppo di lavoro

84. Un resoconto delle spese

85. I richiami di monsignor Billard (1901)

86. L'andamento economico

87. I richiami di monsignor Beuvain de Beauséjour (1903-1904)

88. La morte di Alfred Saunière (1905)

89. La legge di separazione tra Stato e Chiesa (1905)

90. La prima visita della S.E.S.A. (1905)

91. La lettera di Mathilde (1906)

92. Il primo testamento (1906)

93. Altri lavori di decorazione (1906-1908)

94. La seconda visita della S.E.S.A. (1908)

95. Il trasferimento a Coustouge e le dimissioni (1909)

96. La prima convocazione dal Vescovo (1909)

97. La nomina di don Marty e la violazione del divieto (1909)

98. Le due citazioni in tribunale (1910)

99. La condanna in contumacia e l'annullamento (1910)

100. Il questionario (1910)

101. Il memoriale (1910)

102. Il testo di difesa (1910)

103. La condanna (1910)

104. I tentativi di ricorso (1910-1911)

105. Il resoconto contabile (1911)

106. L'analisi della Commissione Saglio (1911)

107. La richiesta di chiarimenti (1911)

108. La relazione della Commissione Saglio (1911)

109. La sentenza definitiva (1911)

110. L'ultimo testamento (1912)

111. Richieste di prestito e spese varie (1913)

112. Lo strano chiosco (1914)

113. La Prima Guerra Mondiale (1915)

114. La morte di Saunière (1917)

Questa guida rappresenta la più vasta ricostruzione storico-documentaria ad oggi realizzata sull'enigma di Bérenger Saunière.

E' oggi considerata il punto di riferimento più serio e approfondito sulla storia di Rennes-le-Château.

© 2018 Mariano Tomatis Antoniono